Composizione e Fusione

Composizione e Fusione2019-01-22T17:32:09+00:00

La Stazione Sperimentale del Vetro sin dalla sua costituzione si è occupata dello studio di tutte le tecnologie vetrarie industriali ed artigianali. Ha avuto modo quindi di sviluppare nel tempo attraverso progetti di ricerca e attività di assistenza tecnologica alle aziende produttrici una forte competenza in tutti gli aspetti legati alla trasformazione della miscela vetrificabile in vetro, ed in particolare ai legami tra formulazione della miscela, composizione del vetro, qualità del prodotto e altre proprietà chiave degli articoli finiti per le diverse tipologie di processo produttivo.

La vicinanza con il mondo del vetro artistico di Murano ha consentito inoltre di acquisire grandi competenze nello sviluppo di vetri colorati, caratterizzati da uno spettro composizionale e cromatico pressoché infinito.