Audit del forno fusorio

In un contesto normativo che impone un continuo miglioramento dell’efficienza energetica ed il contenimento delle emissioni inquinanti inatmosfera, la Stazione Sperimentale del Vetro si propone come partner tecnico ed analitico a fianco dei produttori di vetro, supportandoli nella ricerca delle soluzioni più efficaci per il conseguimento di obiettivi ambiziosi.

L’Audit on-site del forno fusorio permette di ottenere una fotografia completa del sistema produttivo in un momento del suo periodo di attività, e si articola in una serie di componenti: una valutazione numerica delle prestazioni energetiche ed ambientali del forno, una verifica dello stato dei refrattari del bacino di fusione, della volta e delle camere di rigenerazione, una valutazione delle dispersioni termiche dell’impianto.

Qualora di interesse, i nostri tecnici sono anche in grado di affiancare il personale di impianto per ottimizzare i parametri di combustione, con l’obiettivo di ridurre il livello delle emissioni in atmosfera di NOx ed SOx (Vedi anche  il servizio di Ottimizzazione della combustione nei forni fusori)

Per l’esecuzione di questo servizio SSV dispone di una squadra di 10 tecnici esperti e di 3 laboratori analitici mobili dotati delle più avanzate tecnologie per il campionamento e la misura dei principali parametri emissivi e per il monitoraggio delle temperature e dello stato dei materiali refrattari di rivestimento.

2019-01-22T11:21:15+00:00