Prove di resistenza all’irraggiamento solare

Il test ha lo scopo di verificare il livello di degrado prodotto dall’esposizione prolungata alla radiazione solare in elementi vetrati come il vetro stratificato o il vetro ricoperto da film sottili.

I metodi di prova sono coperti da differenti norme tecniche a seconda della tipologia di campione da analizzare (es. ISO 12543 per stratificati, EN 1096 per vetri con coating), ed in genere consistono nella determinazione della riduzione della trasmittanza (misurata secondo EN 410) rispetto ai livelli originali in seguito ad un irraggiamento luminoso standardizzato nelle tempistiche, lunghezze d’onda, intensità specifiche.

SSV è attrezzata con due banchi di prova in grado di simulare la radiazione solare in termini sia di spettro della radiazione incidente che di potenza radiante specifica. I dispositivi sono conformi alla norma EN ISO 12543 /4.

Altri test di irraggiamento specifici possono essere messi a punto con radiometri e pirometri di regolazione.

 

2019-01-20T16:50:04+00:00