Analisi di flakes e sospensioni

SSV esegue la caratterizzazione dei corpi estranei eventualmente rinvenuti all’interno di contenitori in vetro, quali frammenti in vetro, sospensioni, flakes, corpi aggregati di tipo organico etc.

La caratterizzazione prevede protocolli analitici specifici, che utilizzano le più appropriate tecniche di preparazione del campione e investigazione, quali la microscopia ottica, il microscopio elettronico a diverso grado di risoluzione (SEM, FE-SEM), lo spettrofotometro IR e micro IR, la microfluorescenza.

La caratterizzazione del corpo estraneo e la conoscenza del processo produttivo consente di definire la possibile origine del materiale estraneo.

2019-01-30T17:47:55+00:00