Analisi microstrutturali

sem azsPer l’analisi della microstruttura dei materiali ceramici, vetroceramici e refrattari, SSV dispone di un parco strumenti completo che va dallo stereomicroscopio ottico, al microscopio elettronico a scansione (SEM) con micro-analisi chimica EDS e WDS, al micro-spettrofotometro a fluorescenza di Raggi X (micro-XRF).

L’impiego integrato di queste tecniche di analisi consente di effettuare caratterizzazioni morfologiche e composizionali localizzate, con risoluzioni che possono giungere fino alle decine di nanometri, grazie alle quali è possibile documentare la presenza di orientazioni preferenziali, il grado di microporosità, la distribuzione delle fasi leganti, l’interlocking dei cristalli, ecc.

2018-10-13T10:45:39+00:00